Vai al contenuto
  • Rudolf
    Rudolf

    Nuove Mirrorless Nikon : 23 luglio 2018

    Io non seguo particolarmente il calcio ma il rumor insistito che vorrebbe Cristiano Ronaldo concretamente intenzionato a venire alla Juventus per provare a vincere, una buona volta, dopo 20 anni, la Champions League, è di quelle che possono far sognare.
    I tifosi juventini, certo. Ma in fondo anche tutti gli italiani. Sarebbe un segno di merito per tutto il Paese che "il miglior calciatore del mondo" scelga l'Italia per l'ultima sfida importante della sua carriera. L'Italia è sempre troppo spesso messa a i margini dei giochi che contano, ingiustamente secondo me. Non abbiamo nulla da demeritare nei confronti di qualsiasi altra nazione o popolo del mondo.

    Perchè questa parentesi calcistica e che ci azzecca con Nikonland ?

    Perchè parliamo da anni e da mesi più insistentemente delle presunte-probabili-praticamente_certe mirrorless Nikon ma in fondo con forse troppa modestia e poche aspettative.
    C'è un articolo online (qui) tra i più letti di tutta Nikonland 2.0 ma senza nemmeno un commento entusiastico.

    Sinora, perchè i primi rumor concreti sulle specifiche effettive di quelle che saranno (si, saranno, al plurale) le prime mirrorless 36x24mm di Nikon secondo me autorizzano a mollare il freno e a sognare come, certamente con tanto scetticisimo, stanno sognando i tifosi juventini.

    Sono i primi rumor specifici ma già con tanta sostanza, eccoli qui in sintesi.

    Sarebbero due le macchine pronte da Nikon, entrambe full-frame.
    Due sensori di taglio differente.
    Un design compatto con un ingombro simile a quello delle Sony A7 ma con una ergonomia Nikonista, in particolare per quanto riguarda l'impugnatura
    Mirino elettronico di fascia alta da 3.6 megapixel, disegnato per non far rimpiangere quello ottico
    Stabilizzatore a 5 assi integrato
    9 scatti al secondo
    memorie di tipo XQD e CFExpress (oltre che, immagino, SD UHS-II)
    Nuovo attacco a tiraggio corto per mirrorless in grado di consentire la progettazione di obiettivi con luminosità altissime (tipo f/0.95)

    Insieme alle macchine i primi obiettivi in vendita dovrebbero essere un 24-70, un 35 e un 50mm, con un 24mm già pronto (e io ritengo una roadmap già ben sviluppata, tipo Nikon 1)
     

    le due macchine si dovrebbero differenziare principalmente per il sensore e il prezzo :

    - 24/28 megapixel la prima, in vendita in kit con il 24-70 a circa 3.000 euro
    - 45/48 megapixel la seconda, in vendita in kit con il 24-70 a circa 4.000 euro

    anteprima stile Nikon D850 il 23 luglio, presentazione alla Photokina di settembre, messa in vendita ... anche prima o comunque a ridosso del lancio.

    Altri dettagli verranno certamente fuori nelle prossime settimane/giorni/ore ...

    Ricordate una estate fa per la Nikon D850 si sapeva tutto, anche le cose più fantasiose ma poi il lancio ci ha piacevolmente sorpreso.

    Infatti io mi aspetto altre cose succulente sotto all'involucro, che decisamente sarà tipicamente Nikon anche per i comandi e i menù.
    Un pò come la Ferrari é la Ferrari e non é la Mercedes. O Nikon è Nikon e non è - vivaddio ! - Sony.
    A cominciare dalla prima generazione di sensori realmente esenti da rolling-shutter e da altre cosette tipicamente da mirrorless che Nikon ha già mostrato di saper fare con la D850 e che nessun limite impedirà di mettere nelle sue mirrorless.

    Non ci sono conferme sull'adattatore - indispensabile - per le ottiche F. Ma sapremo presto anche su questo fronte tutto quello che sarà possibile sapere.

    Mi pare che ci sia già - e siamo solo ai rumors - di che essere entusiasti.

    Potete immaginare quale ordinerò, appena disponibile, io :supermarameo:

    In ogni caso, io spero - da non juventino - che la Juventus possa tesserare Cristiano Ronaldo in questa sessione di calcio mercato, sarebbe una bellissima notizia ma non so come andranno effettivamente le cose e quando ne sapremo di più.


    Permettetemi invece di essere meno scettico adesso sulle mirrorless Nikon. Il 23 luglio è solo tra poco più di due settimane ...

    Modificato da Rudolf

    • Mi piace ! 2
    • Sono d'accordo 1



    Feedback utente

    Recommended Comments



    Si dice - ed io ci credo - che il team di sviluppo delle mirrorless, sia lo stesso che ha progettato la D850.

    I due progetti sono stati curati in parallelo negli ultimi 3 anni.

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Se la notizia è fondata, e non ci sono motivi per non crederci; siamo in una botte di ferro... anzi, di silicio xD

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Mi è stato fatto notare in un video, che il comunicato di Nikon USA recita:
    "Additionally, an F-Mount adapter is being developed that will enable the use of a wide variety of F-Mount NIKKOR lenses with the new camera."

    Ovvero che l'adattatore non supporterà tutti gli obiettivi F-mount, ma un'ampia varietà, molti ma non tutti. Ci saranno alcuni limiti fisici nella costruzione dell'ottica che li rende incompatibili?

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Beh, io spero che non ci sarà il motorino con la presa di forza per azionare gli obiettivi senza motore incorporato.
    Passi per l'attuatore della leva del diaframma - purtroppo ancora la maggioranza - ma pure il motorino ?
    Nel corpo certo non ci sarà, metterlo nell'adattatore lo renderebbe un bel barilotto !

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Forse qualche vecchio G, si deve vedere se potrà controllare il diaframma tramite levetta, tutte le ultime ottiche Nikon (sigma) sono tutte a diaframma elettromagnetico

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti
    10 minuti fa, Nicola Di Maio dice:

    Forse qualche vecchio G, si deve vedere se potrà controllare il diaframma tramite levetta, tutte le ultime ottiche Nikon (sigma) sono tutte a diaframma elettromagnetico

    Gli obiettivi di tipo E sono relativamente recenti e numericamente poco rilevanti.

    Considera ad esempio sia il 300/2.8 VR - il più diffuso supertele Nikon nelle sue due versioni - che i vari 200-400/4 sono di tipo G.
    Per tacere di tutti i 14-24/2.8, più della metà dei 24-70/2.8, tutti i 24-120/4, i due terzi del 70-200/2.8, il 70-200/4 e praticamente tutti i fissi f/1.4 tranne gli ultimi due recentissimi.

    Quindi dubito che l'adattatore possa trascurare la compatibilità con gli obiettivi di tipo G, almeno quelli motorizzati. Ci sarebbe uno sciopero dei nikonisti !

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Però ci sono alcuni obbiettivi G con qualche pin di contatto in meno rispetto ad altri per questo ho puntato il dito sui G, non tanto sui D

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti



    Ospite
    Al momento è chiuso a nuovi commenti

×