Jump to content

Lasciate un commento

Commenti e feedback sono fondamentali per indirizzare la redazione nella stesura degli articoli.
Lasciare un commento significa lasciare un segno del vostro passaggio, è un gesto nei confronti dell'autore, un segnale utile per gli articoli successivi.
Noi decidiamo le linee editoriali di Nikonland anche in base ai vostri commenti e feedback.
Non fate mancare il vostro apporto !

M&M M&M
  • M&M
    M&M

    Nuova Nikon Z fc

    image.png.ab3ec32cac80ef470e1a110bcc6cb16e.png

    annunciato secondo le attese questa mattina alle 06:00 ora di Roma, la nuova Nikon Z fc, sostanzialmente una Z50 ridisegnata per somigliare per quanto più possibile ad una delle reflex degli anni ruggenti di Nikon, come le FM/FM2 o le FE/FE2.

    Le novità essenziali rispetto alla Z50 sono i comandi fisici impostabili tramite ghiere in alluminio con i numeri incisi, non stampati, per tempi di scatto e sensibilità ISO, lo schermo posteriore completamente articolato, il piccolo display superiore che riporta l'apertura del diaframma, l'ingresso USB-C che permette la ricarica della batteria come nelle Z5-Z6 II e Z7 II.

    E5BVO4cXMAQ0yL8.thumb.jpg.36377974b9f4e26522d257b0666e57c1.jpg

    la macchina è indubbiamente stylish e viene presentata secondo lo stile Nikon che ha caratterizzato le reflex storiche, come la F3

    E5BVTdGWEAEV3CH.thumb.jpg.6ded26b5e358ea85c82bd898ebcb0c4f.jpg

    la versione base è in argento con pelli nere

    Nikon-Z-fc-DX-format-mirrorless-camera.jpg.fc931ea1707d07fedf9b9b4188e2b027.jpg

     

    e in dotazione c'è lo zoom 16-50mm f/3.5-6.3 in versione argentata (ma sostanzialmente la stessa ottica disponibile per la Z50) mentre è disponibile un altro kit che integra il 28mm f/2.8 full-frame, annunciato lo scorso mese, ma in versione Special Edition che sostanzialmente significa che la finitura ricorda un pò i classici AIs.

    Sembra un buon obiettivo, al di là dell'aspetto retrò, con una distanza minima di messa a fuoco di soli 19cm

    Nikon-releases-the-NIKKOR-Z-28mm-f2.8-SE.jpg.282702e3ea01d75e0fbd941ba42628db.jpg

    NIKKOR-Z-28mm-f2.8-SE-lens-design.png.acd445b08c632a4c256be18d1e60292a.png

    NIKKOR-Z-28mm-f2.8-SE-lens-MTF-chart.png.65b3023801c0389e0b3738c8f296c928.png

    che sfrutta a pieno tutto lo spazio consentito dall'enorme gola dell'attacco Nikon Z.

    Per gli incontentabili, gli stilisti e le web-influencer, saranno disponibili anche finiture della similpelle in vari colori (ma per un periodo limitato e solo tramite Nikonstore, con un sovrapprezoo di 100 euro + IVA)

    Nikon-Z-fc-DX-format-mirrorless-camera-colors-6-550x362.jpg.49bdb67105d755b83916ae59fd9bca82.jpgNikon-Z-fc-DX-format-mirrorless-camera-colors-5-550x362.jpg.dea02662df870f19c2115a9770ee392a.jpgNikon-Z-fc-DX-format-mirrorless-camera-colors-4.jpg.55172e949c319dfa5a9c6998bf483e9f.jpgNikon-Z-fc-DX-format-mirrorless-camera-colors-3-550x362.jpg.38ba532502e3d90bd33c144ff7c05c25.jpgNikon-Z-fc-DX-format-mirrorless-camera-colors-2-550x362.jpg.e2c3c5ec1c1f8990dcaf196b3d3f8772.jpgNikon-Z-fc-DX-format-mirrorless-camera-colors-1-550x362.jpg.9bca3d6da780023e81b967af3171f08e.jpg

     

    Caratteristiche primarie:

    1. Un design storico ispirato all'iconica fotocamera Nikon FM2

    Il design a pentaprisma e le dimensioni del corpo della Z fc, così come l'equilibrio tra gli elementi di colore nero e argento sul corpo della Z fc, si ispirano alla leggendaria fotocamera a pellicola FM2 SLR di Nikon. Inoltre, è stato adottato un oculare circolare per il mirino elettronico (EVF), oltre a dettagli come il design dei quadranti e il logo Nikon inciso con somiglianze con gli FM2. Lo Z fc raggiunge contemporaneamente una robustezza affidabile utilizzando una lega di magnesio.
    Inoltre, gli utenti possono scegliere di personalizzare il colore del loro corpo Z fc dalle sei opzioni di colore Premium Exterior*, consentendo agli utenti di personalizzare la propria fotocamera per adattarla ulteriormente al proprio stile.

    2. Operazione semplice che consente la creazione dell'immagine desiderata

    La parte superiore del corpo di Z fc presenta tre quadranti e una piccola finestra che mostra l'apertura. Le ghiere controllano la velocità dell'otturatore, la compensazione dell'esposizione e la sensibilità ISO, consentendo modifiche alle impostazioni con una semplice operazione. Insieme alla piccola finestra che mostra l'apertura, gli utenti sono in grado di confermare a colpo d'occhio le quattro impostazioni di base per la creazione di immagini e regolarle facilmente. Inoltre, il pulsante i e il menu i supportano riprese efficienti, consentendo la regolazione rapida di una varietà di impostazioni con la semplice pressione di un pulsante.
    Per la prima volta in una fotocamera Nikon serie Z, Z fc supporta la compensazione dell'esposizione durante la modalità AUTO, consentendo agli utenti di ottenere l'espressione desiderata aumentando la luminosità, migliorando le sagome, ecc. anche durante l'utilizzo della modalità AUTO. La fotocamera dispone anche di 20 opzioni Creative Picture Control che offrono espressioni uniche. Selezionando temi con parametri diversi come tonalità, tono e saturazione, chiunque può esprimere un'ampia varietà di atmosfere, confermando l'immagine finale in tempo reale tramite il monitor o il mirino elettronico (EVF) prima dello scatto. Inoltre, gli utenti possono regolare gli effetti in base ai propri gusti, ampliando la gamma di espressioni creative.

    3. Funzioni e prestazioni convenienti che realizzano l'espressione desiderata

    La Z fc supporta Eye-Detection AF e Animal-Detection AF con la ripresa di foto e video, funzionalità introdotte sulle fotocamere mirrorless full frame Nikon Z 7II e Nikon Z 6II. La modalità area AF ad area ampia (L) è supportata, garantendo ulteriormente l'acquisizione di occhi e volti limitando l'area di messa a fuoco. Oltre a questo, si ottiene anche la messa a fuoco continua sugli occhi del soggetto previsto quando ci sono diverse persone o animali nell'inquadratura o il monitoraggio degli occhi di un animale domestico che si muove.
    L'acquisizione di immagini fisse e video nitidi in situazioni di oscurità è resa possibile coprendo un'ampia gamma di sensibilità standard di ISO 100-51200*. Inoltre, le riprese da angolazioni elevate, così come le riprese verticali da angolazioni basse, sono abilitate con l'adozione del primo monitor ad angolazione variabile tra le fotocamere della serie Z. Quando il monitor viene ruotato in avanti, la fotocamera passa automaticamente alla modalità autoritratto, fornendo scatti selfie fluidi tramite il funzionamento touch.

    * Espandibile fino a ISO 204800. La massima sensibilità standard per la registrazione video è ISO 25600.

    4. Supporto per l'app SnapBridge, con due modalità di connessione automatica

    L'app SnapBridge può essere utilizzata per trasferire foto e video registrati con la fotocamera su un dispositivo intelligente*, facilitando la condivisione da parte degli utenti sui social media. L'ultimo firmware della fotocamera può essere ottenuto anche tramite l'app. L'ultimo Snapbridge Ver. 2.8 supporta due modalità di connessione automatica: modalità in primo piano e modalità in background. La modalità in primo piano si connette alla fotocamera solo quando viene utilizzata l'app, riducendo il consumo della batteria della fotocamera. La modalità in background offre una connessione costante, che trasferisce automaticamente le immagini anche quando il dispositivo intelligente è in modalità di sospensione, ed è simile alla funzione Snapbridge convenzionale.

    * È possibile utilizzare dispositivi iPhone ® , iPad ® e Android™ su cui è stata installata l'app SnapBridge. L'app SnapBridge può essere scaricata gratuitamente da App Store ® e Google Play™. Vedere il sito Web di Nikon per ulteriori informazioni.

    5. Funzionalità aggiuntive

    • Una visione naturale con aberrazione minima si ottiene con il mirino elettronico (EVF) che impiega un pannello EL organico
    • Registrazione video che supporta 4K UHD senza ritaglio utilizzando l'area dell'immagine del filmato basata su DX
    • Supporta AF a tempo pieno (AF-F) dedicato alla registrazione video
    • Le riprese video al rallentatore sono semplificate semplicemente selezionando una dimensione dell'immagine e una frequenza fotogrammi
    • Supporta Webcam Utility, software che consente di utilizzare Z fc come webcam
    • Confezione del prodotto e tracolla per fotocamera abbinata allo stile storico di Z fc
    • Supporta l'alimentazione USB con la fotocamera accesa e la ricarica USB

     

    Disponibilità da fine luglio 2021
    Prezzi attesi ~ €1.249 (IVA tedesca) con 28/2.8, ~ 1.049 (IVA tedesca) con 16-50/3.5-6.3

    z_fc_durability__Get_Original_.jpg.7681e24167bc7deb4bb321cc9d56a63a.jpg

    frame in lega di magnesio

    User Feedback

    Recommended Comments



    • Nikonlander

    Lunedì Nital mi ha confermato la consegna della Zfc + 28 per fine luglio come previsto.

    Oggi mi hanno richiamato comunicandomi la consegna per i primi di settembre o, in alternativa, rimborso oppure kit con 16-50.

    Ovviamente ho confermato ed aspetterò settembre ance se mi spiace per non portarla in ferie.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    1 ora fa, PaoloBC ha scritto:

    Lunedì Nital mi ha confermato la consegna della Zfc + 28 per fine luglio come previsto.

    Oggi mi hanno richiamato comunicandomi la consegna per i primi di settembre o, in alternativa, rimborso oppure kit con 16-50.

    Ovviamente ho confermato ed aspetterò settembre anche se mi spiace per non portarla in ferie.

    Anche noi siamo stati contattati in tal senso. Devo dire che il servizio è impeccabile, peccato che non abbiano prodotto abbastanza pezzi per accontentarci subito.
    Aspetteremo.

    • Haha 2
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander
    2 ore fa, M&M ha scritto:

    Anche noi siamo stati contattati in tal senso. Devo dire che il servizio è impeccabile, peccato che non abbiano prodotto abbastanza pezzi per accontentarci subito.
    Aspetteremo.

    Condivido. Al di là del ritardo, Nital si è dimostrata attenta nei confronti dei clienti.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Redazione

    Certo che, in questo video, il confronto con l'ergonomia della Z50 e l'effetto di insieme della FM2 con il suo 50/1.4 confrontato con la Zfc ed il 50/1.2 (direi coppia impossibile, avrebbe dovuto montarci un 50/1.8) illustrano bene le caratteristiche intrinseche di... questa operazione di marketing!
     

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano
    12 ore fa, Massimo Vignoli ha scritto:

    Certo che, in questo video, il confronto con l'ergonomia della Z50 e l'effetto di insieme della FM2 con il suo 50/1.4 confrontato con la Zfc ed il 50/1.2 (direi coppia impossibile, avrebbe dovuto montarci un 50/1.8) illustrano bene le caratteristiche intrinseche di... questa operazione di marketing!
     

    Questa ergonomia era pensata per chi faceva le foto obbligatoriamente a due mani, una sul pulsante l'altra alla messa a fuoco, così come molte Leica ancora oggi hanno quel design.

    Certamente, è molto più sexy di una impugnatura ergonomica, soprattutto nel "piccolo"

    Matt (che non seguo perché non mi piace lo stile, l logorrea e pure la voce) ha voluto dare risalto all'effetto wow della lente, ma con il più confacente 1.8 avrebbe ottenuto risultati non troppo dissimili.

    Anche l'85 secondo me, seppur più lungo, si adatta molto alla macchina.

    Ma per la fotografia di street, i due pancake con la quale esce secondo me sono le accoppiate vincenti.

    Ed altri ne usciranno, visto il successo di richieste.

     

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano
    58 minuti fa, M&M ha scritto:

    Ricordiamoci che in settembre verrà distribuito anche questo "necessorio" :

    GR1_z_fc_16_50_dx_3.5_6.3_front34r__Get_Original_.thumb.png.f49d3bca729ccb7295e1393a146f47f3.png

    Nikon GR-1 che io ho già ordinato.

    Questa è una gran bella cosa.. la possibilità di scegliere se avere una impugnatura classica o più moderna

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano
    5 ore fa, Dario Fava ha scritto:

    Questa ergonomia era pensata per chi faceva le foto obbligatoriamente a due mani, una sul pulsante l'altra alla messa a fuoco, così come molte Leica ancora oggi hanno quel design.

    Certamente, è molto più sexy di una impugnatura ergonomica, soprattutto nel "piccolo"

    Matt (che non seguo perché non mi piace lo stile, l logorrea e pure la voce) ha voluto dare risalto all'effetto wow della lente, ma con il più confacente 1.8 avrebbe ottenuto risultati non troppo dissimili.

    Anche l'85 secondo me, seppur più lungo, si adatta molto alla macchina.

    Ma per la fotografia di street, i due pancake con la quale esce secondo me sono le accoppiate vincenti.

    Ed altri ne usciranno, visto il successo di richieste.

     

    Con il vantaggio che si avrà per chi utilizza il DX..

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander
    7 ore fa, M&M ha scritto:

    Ricordiamoci che in settembre verrà distribuito anche questo "necessorio" :

    GR1_z_fc_16_50_dx_3.5_6.3_front34r__Get_Original_.thumb.png.f49d3bca729ccb7295e1393a146f47f3.png

    Nikon GR-1 che io ho già ordinato.

    Si beh ma pero,  inzomma........................

    Voglio bene a Naikon da una vita, ma 180 bombe per sto coso,  mi sento un filo perculato :) :) :) 

    Avrebbero potuto andarci più leggeri, tanto il bilancio 2022 lo fanno mica con sto qui.

    Amen :) 

    • Thanks 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    6 minuti fa, pete ha scritto:

    Si beh ma pero,  inzomma........................

    Voglio bene a Naikon da una vita, ma 180 bombe per sto coso,  mi sento un filo perculato :) :) :) 

    Avrebbero potuto andarci più leggeri, tanto il bilancio 2022 lo fanno mica con sto qui.

    Amen :) 

    dalla Cina con furore, sarà solo questione di qualche settimana: venderanno tante Z Fc che rimpiangeranno di non aver messo sul mercato il grippetto in bundle alla macchina.

    Noi che ci possiamo fare?   Sò ragazzi....!!!

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander

    Dalle ultime notizie avuto da Nital, le consegne, perlomeno la mia con il 28, inizieranno a fine agosto.

    Se Nikon si dà una mossa il GR-1 potrebbe arrivare in contemporanea e magari inventarsi una promo per scontare un po’ il prezzo che è veramente spropositato.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    Purtroppo le notizie che ho parlano di settembre inoltrato per il grip.

    In Giappone fanno il 10% di sconto a chi lo ordina.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    110€ al netto di iva, insomma...

    Umano, essendo marchiato Nikon.

    Lo Smallrig per la Z6 che sto continuando ad utilizzare con profitto, mi costò 75 euro .. su Amazon

    Link to comment
    Share on other sites

    • Redazione

    135€ di cui 95€ il marchio Nikon, 10€ la spedizione, 30€ l’aggeggio, funzionale a limitare il danno che un’operazione di marketing può fare al risultato di studi sull’ergonomia portati avanti in decenni.
    Per la cronaca, il Meike che ho comprato per la Z6II costa e costava 40€ spedito a casa.

    Ma sono contento che lo compriate: Nikon avrà più soldi per lavorare alla Z9! E pure che lo fate col sorriso 😀😀😀😀.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    1 ora fa, Massimo Vignoli ha scritto:

    135€ di cui 95€ il marchio Nikon, 10€ la spedizione, 30€ l’aggeggio, funzionale a limitare il danno che un’operazione di marketing può fare al risultato di studi sull’ergonomia portati avanti in decenni.
    Per la cronaca, il Meike che ho comprato per la Z6II costa e costava 40€ spedito a casa.

    Ma sono contento che lo compriate: Nikon avrà più soldi per lavorare alla Z9! E pure che lo fate col sorriso 😀😀😀😀.

    Perché il meike l'hai comprato due anni dopo il mio Smallrig.

    A suo tempo manco ci pensavano a fare un cage per Z...

    Link to comment
    Share on other sites

    • Redazione
    1 minuto fa, Max Aquila ha scritto:

    Perché il meike l'hai comprato due anni dopo il mio Smallrig.

    A suo tempo manco ci pensavano a fare un cage per Z...

    La prima volta c’è solo una volta....

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano
    1 ora fa, Massimo Vignoli ha scritto:

    135€ di cui 95€ il marchio Nikon, 10€ la spedizione, 30€ l’aggeggio, funzionale a limitare il danno che un’operazione di marketing può fare al risultato di studi sull’ergonomia portati avanti in decenni.
    Per la cronaca, il Meike che ho comprato per la Z6II costa e costava 40€ spedito a casa.

    Ma sono contento che lo compriate: Nikon avrà più soldi per lavorare alla Z9! E pure che lo fate col sorriso 😀😀😀😀.

    Io la userei così com’è.

    Generalmente se sposo un concetto, lo accetto nel bene e nel male.

    La macchina è bella, nuda e con i suoi pancake.

    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Redazione
    8 ore fa, Dario Fava ha scritto:

    Io la userei così com’è.

    Generalmente se sposo un concetto, lo accetto nel bene e nel male.

    La macchina è bella, nuda e con i suoi pancake.

    Ti capisco, io invece fatico ad accettare che uno strumento sia volontariamente reso scomodo da usare a causa di scelte prettamente estetiche (per questo le definisco operazioni di marketing). Non dico che una macchina fotografica possa essere brutta purché comoda, ma scomoda purché bella nemmeno. Poiché Nikon ha sempre lavorato tenendo a mente questo punto, e di fatto prima delle Z i suoi prodotti erano ineccepibili da questo punto di vista, per me la cosa stride parecchio. 
    Così come stride il fatto che da questo difetto NIkon miri ad ottenere un margine ancora più alto vendendo un pezzetto di pressofusione a 135€. Ma evidentemente, sempre nel loro marketing, sono dei geni perché invece che lamentarsi qui paiono tutti contenti perché temevano un prezzo più alto. 

    Link to comment
    Share on other sites



×
×
  • Create New...