Vai al contenuto
  • Rudolf
    Rudolf

    Nikon FTZ

    L'atteso adattatore che consentirà di usare obiettivi Nikkor F sulle mirrorless Nikon Z

    ftz.jpg.74b51490b2dcb10d97f5cd476b45cef2.jpg

    • Shooting with AE, or AF/AE, is available with approximately 360 NIKKOR F lenses from AI type onwards*
    • The unique characteristics of NIKKOR F mount lenses can be applied to Z mount system image quality
    • In-camera VR (Vibration Reduction) available when attaching a NIKKOR F lens without built-in VR; in-camera VR also performs well with movie recording
    • When attaching a NIKKOR F lens with built-in VR, lens VR and in-camera VR effectively work together to compensate for camera shake by enabling three-axis VR
    • Various sections of the adapter are effectively sealed to ensure dust- and drip-resistant performance equivalent to that of NIKKOR F lenses
    • Designed to be lightweight yet tough, with consideration for superior operability as a part of a complete system
    • *Shooting with AF/AE is not possible with some lenses

     

    • consente di scattare con esposizione automatica o esposizione automatica e autofocus con circa 360 differenti obiettivi Nikon a partire dagli AI
    • consente di utilizzare lo stabilizzatore integrato negli obiettivi che ne dispongono
    • se c'è lo stabilizzatore nell'obiettivo, questo coopera con quello integrato nella fotocamera
    • l'adattatore è in parte protetto da guarnizioni anti polvere sullo standard degli obiettivi Nikkor F
    • disegnato per essere leggero e parte dell'intero sistema in modo da completarlo
    • con alcuni obiettivi l'autofocus e l'esposizione potrebbero non essere disponibili

    disponibilità dal 27 settembre a 249 dollari. Verrà applicato uno sconto di 100 dollari se acquistato insieme ad una Z6 o ad una Z7 entro il 31/12/2018.

    Fonte Nikon USA




    Feedback utente

    Recommended Comments



    39 minuti fa, Silvio Renesto dice:

    Dalla lista della compatibilità c'è scritto che con gli Ai è possibile misurare l'esposizione, ma non vedo anelli meccanici tipo Ai, sarà in stop down?

    Penso proprio di si... ;)

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti
    1 ora fa, Silvio Renesto dice:

    Dalla lista della compatibilità c'è scritto che con gli Ai è possibile misurare l'esposizione, ma non vedo anelli meccanici tipo Ai, sarà in stop down?

    E' vero, non si vede nessun anello di accoppiamento AI. Non esiste un'altra via, la misurazione sara' in stop down. Non dimentichiamoci che non abbiamo la visione reflex, per cui la macchina calcola la misurazione in stop down ma  fornisce l' evf di una visione dell'immagine inquadrata esposta corettamente.

    nikon-z7-hands-on-3816-1920x1280.jpg

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti
    3 ore fa, Sakurambo dice:

    Grazie.
    Altra domanda, la regolazione AF delle lenti per evitare o ridurre il front/back focus servirà comunque ?

    Spererei di no, essendo mirrorless la messa a fuoco è direttamente sul piano focale, giusto?

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti
    1 ora fa, Massimo Vignoli dice:

    Chissà se ci sono ottiche così datate da poter essere prestazionali su questi nuovi corpi!

    Dubito.

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti
    Adesso, Silvio Renesto dice:

    Spererei di no, essendo mirrorless la messa a fuoco è direttamente sul piano focale, giusto?

    Già.

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Fosse sfuggito, ieri ho avuto modo di provare brevemente il Nikon FTZ al Press Day (qui) sulla nuova Nikon Z7.

    Sia con il mio Nikon 105/1.4E che con il Nikon 60/2.8G, ho riscontrato funzionalità del tutto simili a quelle riscontrabili con l'unico obiettivo nativo utilizzato.

    La qualità delle foto é ineccepibile e credo indistinquibili da quelle che farei con la D850 sul piano puramente dell'immagine ricavata.

    Posso quindi affermare, sebbene ritornerò per test più approfonditi in futuro, che i migliori obiettivi Nikon si comporteranno come siamo abituati anche sulle Nikon Z.

    Anche sul piano dello stabilizzatore integrato, posso riscontrarne il funzionamento. Magari non per i 5 stop promessi per le ottiche Z ma di 2 o 3 stop più probabilmente si.

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Ma gli obiettivi già stabilizzati avranno una sorta di doppia stabilizzazione sulle nuove ML? Una dal sensore e una dall'obiettivo?

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Si, la stabilizzazione dovrebbe essere in cooperazione.

    Anche in questo, mi riservo di verificarlo di persona appena possibile.

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti
    9 minuti fa, Leo dice:

    Ma gli obiettivi già stabilizzati avranno una sorta di doppia stabilizzazione sulle nuove ML? Una dal sensore e una dall'obiettivo?

    Yes.

    Anche gli obiettivi non Z sommeranno la stabilizzazione del sensore a quella dell' ottica.

    Necessario quando si passi da focali il cui mosso sia ancora attenuabile dal sensore, a quelle più lunghe dove nessun sensore stabilizzato possa fare...miracoli

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Ma questo vuol dire più o meno 8 stop di stabilizzazione... Roba da raggiungere l'effetto seta leggero... a mano libera! Non può essere così... stupendo :cuoricini:

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti
    6 minuti fa, Leo dice:

    Ma questo vuol dire più o meno 8 stop di stabilizzazione... Roba da raggiungere l'effetto seta leggero... a mano libera! Non può essere così... stupendo :cuoricini:

    si parla di 5 stop

    Ma anche in questo campo i distinguo da fare sono infiniti: passano dal tipo di VR utilizzato sull'ottica, alla sua interazione con quello del sensore, al tipo di movimento da assorbire.

    E tieni conto che nelle posizioni Action/sports etc, i VR tendono a lasciare libertà di movimento su un asse al fotografo per gestire il panning in ripresa.

    Non ci sono regole, come diceva Troisi a Robertino: "prima di tutto si parte dalla resistenza umana..."

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti
    16 ore fa, Rudolf dice:

    Si, la stabilizzazione dovrebbe essere in cooperazione.

    Anche in questo, mi riservo di verificarlo di persona appena possibile.

     

    9 ore fa, Leo dice:

    Ma questo vuol dire più o meno 8 stop di stabilizzazione... Roba da raggiungere l'effetto seta leggero... a mano libera! Non può essere così... stupendo :cuoricini:

     

    Cita

    When attaching a NIKKOR F lens with built-in VR, lens VR and in-camera VR effectively work together to compensate for camera shake by enabling three-axis VR

    Operano in COOPERAZIONE, ovvero si adoperano insieme secondo le loro rispettive frequenze di oscillazione, sugli assi a disposizione. Certamente non operano in competizione creando interferenze distruttive.

    Peraltro stiamo attenti con questi dati teorici "CIPA". Ti sfido ad ottenere più di tre stop di stabilizzazione pratica con uno dei tuoi obiettivi VR.
    E se vuoi stampare in grande ... sarà bene che rinunci a spingere all'eccesso.

    Con la Z7 e il 60/2.8G che non è stabilizzato, mi sono già spinto oltre il limite (pratico per me) con circa 3 stop.

    Peraltro è risaputo che il sensore "vibrante" è tanto più efficace quanto più ci avviciniamo alla focale standard di 50mm e si riduce di efficacia con l'aumento di focale e con il reciproco del tempo di scatto.

    :)

    Quindi se ti piacciono le foto di ... seta, dovrai continuare a cercarle con treppiedi e teste acconce.

    ;)

    Ovviamente mi riservo - quando potrò - di verificare l'effettivo comportamento dello stabilizzatore integrato della Z7 con obiettivi sia stabilizzati che non

    :)

     

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti
    Il 27/8/2018 at 18:38, Silvio Renesto dice:

    Dalla lista della compatibilità c'è scritto che con gli Ai è possibile misurare l'esposizione, ma non vedo anelli meccanici tipo Ai, sarà in stop down?

    Penso che si riferiscano all'opzione wysiwyg  del mirino e visore.

    Modificato da bergat

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti
    Il 29/8/2018 at 23:02, Leo dice:

    Ma questo vuol dire più o meno 8 stop di stabilizzazione... Roba da raggiungere l'effetto seta leggero... a mano libera! Non può essere così... stupendo :cuoricini:

    :rotfl: Potrebbe invece essere minore, come accade in altre macchinecon ibis , dove utilizzare obiettivi con stabilizzatore influisce negativamente e da 4,5 stop dell'ibis e 4 dello stabilizzatore, si finisce ad averne 3

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti



    Crea un account o accedi per lasciare un commento

    You need to be a member in order to leave a comment

    Crea un account

    Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

    Registra un nuovo account

    Accedi

    Sei già registrato? Accedi qui.

    Accedi Ora

×