Jump to content
  • Jean-Luc Picard
    Jean-Luc Picard

    L'apparecchio fotografico dell'anno 2018

    Sign in to follow this  

    Il 2018 è stato un anno ricco di novità ma anche di transizione.
    Stiamo assistendo all'accelerazione di Nikon sul versante mirrorless, tanto che fino ad agosto non ci sono state novità importanti in campo reflex (vogliamo considerare il magnifico 180-400/4 un obiettivo straordinario, certo, ma non proprio tale da incidere sulla percezione di una Nikon decisamente distratta dal mondo reflex).
    Zero reflex nuove presentate, pochissimi obiettivi. Ultima fase dell'anno dedicata alle mirrorless.

    Ma il panorama complessivo è ampio e altre case ci hanno messo a disposizione tante opportunità per completare il nostro arsenale nikonista.

    Mi viene in mente lo straordinario Sigma 105/1.4 Art e i suoi degni compagni Sigma 14-24/2.8 Art e Sigma 40/1.4 Art.
    Ma non solo. O non soltanto.

    In questo articolo vorrei evidenziare quelli che per me sono stati gli apparecchi dell'anno - tra quelli di cui mi sono dotato - e scegliere il più importante per la mia attività fotografica.

    3) In aprile, presentato comunque a gennaio, il fantastico flash portatile a batteria Godox AD600PRO

    D5X_0753.thumb.jpg.d7c95f92d40763acbab7e25a521a9823.jpg.7b9fc5e0ead22a25d8a5d55b789b54e6.jpg

    che è realmente la versione PRO del precedente (e già nel mio arsenale) AD600.
    Si tratta di un apparecchio di illuminazione all-in-one che ad una capacità di flash da 600 W/s per 500 scatti a piena potenza in piena autonomia da prese elettriche, abbina un modificatore in grado di evitare per certi versi la necessità di portarsi dietro ombrelli o soft-box, e per non farsi mancare nulla, una luce LED continua con autonomia di 2 ore, equivalente ad una luce fissa da 500 Watt.

    Con questo flash, che si può portare in una borsetta a tracolla, un piccolo stativo leggero e un trigger Godox XPRO N, è come portarsi in giro uno studio completo e attrezzato.
    Operando semplicemente in TTL, dimenticandosi di ogni altra complicazione, cavo, o azione di sincronizzazione. Si accende il flash, si accende il trigger, si regola la macchina nella modalità che si vuole, e si può direttamente scattare.

    Questo sistema ha cambiato di molto le mie abitudini e necessità di scatto in esterni. Per certi shooting in condizioni di luce forte, l'ho dotato in alternativa di un riflettore in alluminio da 45cm, potendo contrastare anche il sole pieno di luglio.

    Ne ho accennato qua Godox Witstro AD600 PRO : pro per professionale  ma l'ho usato praticamente sempre.

    Fantastico !

    2) In estate il bellissimo Sigma 105mm f/1.4 Art

    D5H_1771.thumb.jpg.af8402df0ea7d86160688fa8531ffed6.thumb.jpg.c2b4268342709e8bb886898db3a828cd.jpg

    obiettivo tanto bello quanto ben costruito. Tanto imponente quanto prestazionale.
    Capace sul piano delle pure prestazioni ottiche di surclassare ogni altro medio-tele presente sul mercato

    D5X_2986.jpg.2b0c7a39255c3418b0fe0cb91c2abedf.thumb.jpg.8ba9093b9e5d6d69fcc583f861bc7041.jpg

    una gioia da usare di cui ho parlato diffusamente qua Sigma 105mm f/1.4 Art : prova sul campo 

    Obiettivo realmente sensazionale.

    1) E sul finire dell'anno, quasi eclissato dal baccano delle Nikon Z il Nikon 500mm f/5.6E PF

    500.thumb.jpg.6cc5852a907ca87826165b968cfa1973.jpg

    compatto

    500_b.thumb.jpg.604143daf0128aebdc1707280eef4ed2.jpg

    eppure ben costruito

    D5H_1549.jpg.a83f135e4930c547c80ed700172b8371.thumb.jpg.ee0c8099991f65599557d978c36199a4.jpg

    capace di attraversare gli ostacoli (qui sopra, attraverso una spessa rete zincata di protezione in autodromo)

    Questo obiettivo, realmente, é un vero game-changer, ancora di più del pur bel flash Godox. E ne ho parlato qui  Nikon 500mm f/5.6E PF : in autodromo

    Se da ragazzo qualcuno mi avesse detto che un giorno avrei avuto un sistema che in circa 2.200 grammi mi consente la capacità di ingrandire a tutto frame soggetti piccoli o di fotografare in tutta scioltezza e "leggerezza" senza affaticarmi con pesi enormi a distanza, senza dare troppo nell'occhio, lo avrei fatto correre.

    Eppure è qui e sarà per me uno dei migliori compagni di gioco per gli anni a venire.

    Z6H_7992.jpg

    Z6H_8364.jpg.41e2bb11cfeba8cea28848964f0dfec8.jpg
    Nikon 500/5.6 PF su Nikon Z6, foto di ieri

    Apparecchio fotografico dell'anno senza dubbi, secondo me.

    ***

    Bene, questa è la mia scelta, soggettiva ed inclinata secondo le mie ... inclinazioni fotografiche.

    Ma se volete potete commentare inserendo la vostra scelta, selezionando il vostro apparecchio preferito tra quelli acquistati nel 2018.

    Le regole del gioco sono :

    • attrezzo Nikon o utilizzabile con una Nikon
    • inizio produzione o presentazione e produzione nel 2018
    • da voi acquistato, o provato o utilizzato nel 2018

    E buon divertimento per il 2019.

    Edited by Rudolf

    Sign in to follow this  


    User Feedback

    Recommended Comments

    Alcune precisazioni per chi vorrà rispondere.

    La Nikon D850 è una macchina presentata nel 2017, non nel 2018. Quindi non può essere l'apparecchio dell'anno 2018, anche se voi l'avete comprata nel 2018 e ve ne siete innamorati nel 2018.

    Lo stesso vale, per esempio, per il Sigma Art 135/1.8, o per il Nikon 500/4 FL. Presentati negli anni scorsi anche se magari voi li avete comprati nel 2018 e non ve ne potete più separare.

    Idem per la D5, la D500. La Nikon F ... o la Df (!).

    Naturalmente i pur fantastici Sony 24/1.4 GM e Sony 400/2.8 GM non mi risulta che possano essere montati su una Nikon.
    Stesso discorso per l'invidiabile Canon RF 50/1.2 che su una Nikon mirrorless al momento non si può montare (nè temo che in futuro ci sarà un adattatore tanto sottile !).

    La Sigma sd Quattro H è una macchina ... Sigma, non funziona con gli apparecchi Nikon ed è del 2017.

    Lo stesso la Citroen DS del 1963. :marameo:

    Quindi ribadisco :

    - roba Nikon o utilizzabile con una Nikon
    - uscita nel 2018 e da voi acquistata/provata/utilizzata nel 2018

    é pura curiosità, non è una graduatoria. Non ci sono altri vincoli, per qualcuno l'apparecchio dell'anno 2018 potrebbe anche essere ... una L_bracket o un treppiedi, se li usa con le Nikon !
    E' un modo di condividere le proprie scelte e le proprie gioie, fa fine e non impegna.
    Va tutto a vantaggio di chi ci legge.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    "Zero reflex nuove presentate" di rei che no è esatto, dimentichi la "fantastica" Nikon D3500 😂😂

    Reflex Nikon dell'anno? 😁🤪

    io metterei in lista anche le Z, la Z6 è stato il mio unico acquisto nikonista dell'anno e per quello che è e la strada nuova che apre in Nikon direi che per me ci sta. FTZ e 24/70/4 sono prodotti validi ma non li indicherei come 'campioni dell'anno' che sta finendo.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Ehm, da me acquistato nel 2018 che sia di produzione 2018 non credo ci sia nulla :(  (il Godox V860 credo sia precedente).  Forse la L bracket Ishoot da 15 euro.

    Tra le cose da me  provate molto molto brevemente in occasioni di incontro Nikonland concorderei sul 500 PF, ma non vale, giusto? 

     

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    In realtà non compro mai nell'anno di presentazione fotocamere ed obiettivi, bensì quasi sempre poco dopo, quando i prezzi di presentazione si addolciscano alle esigenze del mercato: poche le eccezioni, come la Nikon D500 acquistata nel 2016, pochissimo dopo la sua presentazione.

    Anche quest'anno i miei acquisti più importanti hanno riguardato oggetti presentati l'anno passato, come la Nikon D850 ed il Sigma Art 135/1,8 oppure negli anni precedenti, come il Nikon 70-200/2,8FL ed il Sigma Art 24-105/4

    Ciò che non mi sono fatto mancare invece in questo 2018, sono molti accessori fotonikonici che mi accompagnano durante i miei test di materiale fotografico oltre che nelle uscite scevre da prove, in quelle per lavoro ed in quelle (last but not least) per diletto...:

    nella fattispecie, roba come il  Marsace MT-01 treppiedi da tavolo: WOW !!!

    008  20022018 -_D5K9128  Max Aquila photo (C).jpg

    o come il geniale Godox EC-200 per il polimultiflash Godox AD-200

    s2-l1600.jpg

    che mi ha poi convinto all'acquisto di un secondo flash 147970403_00107082018-_85K2107MaxAquilaphoto(C).thumb.jpg.a88c0c998a5e473306af3c32fd6eaa33.jpg

    1076157970_godoxadb2.JPG.e056295dc1a70fc45ec09921c7410da9.JPG insieme alla staffa AD-B2

    per raddoppiare la potenza di fuoco di questo attrezzo da fini professionisti della luce in esterni ed interni...

     

    o ancora, l'ultima arrivata della stessa famiglia, la testa a luce tonda H200R

    s-l1600.jpg

    che in questi ultimi giorni dell'anno sarà oggetto dell'ulteriore articolo sulla luminosa famiglia Godox, che fa di Nikonland il portavoce ufficiale della Casa cinese, assolutamente in maniera arbitraria e non supportata , nè dalla Cina, tantomeno dal distributore italiano, al quale spesso abbiamo linkato articoli di materiale ancora non disponibile nei negozi del nostro paese...

    Siamo fatti così: ci piace fotografare...

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    1 ora fa, Rudolf dice:

    Ma tu Max, a differenza degli altri amici, hai diffusamente provato materiale nuovo sia Nikon che Sigma.

    Non hai  il prodotto dell'anno tra questi che magari diventerà acquisto in futuro ?

    Ovvio:

    307   -_D5K2786-Modifica-2  40 mm  1-60 sec a f - 11  Max Aquila photo (C)_.jpg

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Ciao,

    credo però che non si possa non considerare le nuove mirroless Nikon e relativi obiettivi, benché ancora molto limitati, la vera novità dell'anno.

    Hanno aperto una nuova strada per i Nikonisti e hanno permesso alla casa gialla di allinearsi alle nuove tendenze e tecnologie.

     

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    10 minuti fa, PaoloBC dice:

    Ciao,

    credo però che non si possa non considerare le nuove mirroless Nikon e relativi obiettivi, benché ancora molto limitati, la vera novità dell'anno.

    Hanno aperto una nuova strada per i Nikonisti e hanno permesso alla casa gialla di allinearsi alle nuove tendenze e tecnologie.

     

    Si, nel senso della novità. Ma qui parliamo di una scelta soggettiva che non dovrebbe essere asseverata dalla nuova strada effettivamente aperta dal nuovo attacco Z (più che dalle due fotocamere Z6 e Z7).
    Io pur avendo acquistato anche la Z7 e due suoi obiettivi sul finire d'anno, valuto gli altri tre prodotti inseriti nella mia personale classifica, di livello superiore, per la palma di Prodotto Fotografico dell'anno.
    Lascerei quindi pura libertà di valutazione, a prescindere da considerazioni di natura generale, a chi vorrà partecipare a questa specie di nomination degli Oscar 2018 :sorriso:

    La cosa divertente è che, comunque i miei tre prodotti dell'anno, possono benissimo essere utilizzati ANCHE con le Nikon Z :) una bella soddisfazione ;)

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites
    2 ore fa, PaoloBC dice:

    Ciao,

    credo però che non si possa non considerare le nuove mirroless Nikon e relativi obiettivi, benché ancora molto limitati, la vera novità dell'anno.

    Hanno aperto una nuova strada per i Nikonisti e hanno permesso alla casa gialla di allinearsi alle nuove tendenze e tecnologie.

     

    Ho appunto conferito la Palma d'Oro alla Nikon Z 6 con FTZ... 

    2 ore fa, Rudolf dice:

    Si, ...

    La cosa divertente è che, comunque i miei tre prodotti dell'anno, possono benissimo essere utilizzati ANCHE con le Nikon Z :) una bella soddisfazione ;)

    Appunto...ho messo su la foto con FTZ non a caso

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Io ho preso il 500mm F 5,6 ed il 70-200 FL, lo Zoom ancora non l'ho provato bene, ma le sue qualità le hanno documentate molto bene i vari post qui su Nikoland.

    Invece del 500mm, di cui ha già scritto ampiamente e molto meglio di me Mauro M., non posso che confermare quello che dice il Boss 🙂, che anche per me è la Macchina dell'anno.....

    • Haha 1

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    Per me che l'ho acquistato e provato AF-S NIKKOR 500mm 1:5.6E PF PF ED , macchina dell'anno . Z6 ancora da esplorare completamente , mi sembra però altra macchina da classifica. 

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites

    In ordine di utilità posso aggiungere i miei acquisti fotografici del 2018.

    1- Tamron SP 70-200 f2,8 G2

    tamron_70-200_f2-8vc_g2.thumb.jpg.90b708e9eb6c027af27c6733bf45050c.jpg

    2- Godox TT 685 n

    godox685.thumb.jpg.4b5cf350188bf2366deb7e2a04f8418e.jpg

    Dei due, il secondo, in accoppiata con il trigger ed il TT350 sarà l'acquisto di maggiore impatto sulla mia attrezzatura fotografica nel 2019.

    Share this comment


    Link to comment
    Share on other sites


    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...