Jump to content
  • M&M
    M&M

    Credetemi, non è più tempo di fare trading

    Questione di prospettiva, naturalmente, anche di età.

    Io vi auguro di campare fino a 1.001 anni in gamba come siete adesso. Per quanto mi riguarda invece spero di non vivere un minuto di più dei miei sogni.
    Per questo sono realisticamente convinto che non vedrò un altro momentum come quello che stiamo avendo la fortuna di vivere per il nostro piccolo mondo Nikon.

    "Per finanziare l'acquisto del XX-YY vendo KK e ZZ"
    "Passo da Nikon a Fujifilm e vendo tutto ma poi rivendo tutto e passo a Sony e poi ci ripenso e torno a Fujifilm salvo poi vedere la Z9 e tornare a Damasco, passando da Ramallah"

    Secondo me no. Non si può più fare, non si deve più fare. Insomma, desistete un attimo prima di caderci dentro.

    "Ciao Mauro, ti abbiamo tenuto il primo Nikon F 500/5.6 PF che è arrivato. Grazie, passo a prenderlo."
    Da quel giorno è qui con me e non lo cederò mai. Quell'obiettivo è un miracolo e vale più di tutti i 500mm che ho visto ed usato, secondo me.

    Ho detestato con tutto me stesso i due 80-400mm Nikon. Quando ho provato il 180-400/4 ne sono rimasto folgorato. Ho vacillato. L'avrei potuto comprare.
    Ma mi sono detto, "attento Mauro, se lo compri ti compri un capolavoro ma ti metti anche la camicia di forza."
    Perché il mondo Nikon sta svoltando. Ci saranno novità a cui sarà difficile rinunciare e il mercato dell'usato diventerà invece sempre meno ricettivo, salvo che per il semestrale o i prezzi stracciati dove comanda l'acquirente, non il venditore.

    Non me ne pento. Il nuovo Nikkor Z 100-400/4.5-5.6 S non è uno zoom della stessa categoria ma i primi esempi di immagine lo danno non tanto lontano dal 180-400 anche quando entrambi sono duplicati.
    Ad una frazione risibile del prezzo e con un ingombro, peso e visibilità che oggi rendono la scelta del tutto "no brain" per usare l'ennesimo termine brittannico.

    Quando mi arriverà l'85/1.2 S - che idealmente ho già "ordinato" - lo bacerò con la bocca millimetro per millimetro e mentre lo userò, ad ogni click reciterò una preghiera di ringraziamento a Santa Nikon da Tokyo e non lo toglierò dal tavolo per un anno. Salvo che non mi compri una Z9 in più con cui maritarlo indissolubilmente ...

    Sulla Z9 ho poco da dire. Ne ho desiderato queste caratteristiche fin dall'uscita della Nikon 1 V3, che le aveva tutte tranne la qualità di immagine, come la sintesi ideale di D3 e D3x che ho usato abbastanza a lungo ma non senza lamentarmi delle loro manchevolezze (per non parlare del costo complessivo). E poi Nikon mi ha costretto a comprare una serie di fotocamere inferiori alle mie aspettative ed ambizioni.

    La Z9 rappresenta il punto di arrivo per me, almeno fino al primo milione di scatti senza rumore. Cambiarla, e perchè mai ? Ho ancora in casa la mia Nikon FA che avevo durante il servizio militare quando Ayrton Senna era fidanzato segretamente con Carol Alt ....

    E in generale, ogni obiettivo Nikon Z se non è un punto di riferimento, spesso è tanto superiore ai pariclasse precedenti da non lasciare spazio ad altri desideri.

    Insomma, ho finito di vendere, lo scorso aprile ho ceduto le ultime cose superflue, deciso che un masterpiece come il Nikkor F 105/1.4 in vendita sarebbe come proporre il David di Michelangelo ai fankulistani e mi sono messo in modalità acquisti per la vita. Quello giusto, costi quello che costa, è per sempre.

    Il trucco è uno, semplice, basta resistere alle tentazioni del superfluo ed acquistare quello che realmente si desidera anche se costa di più.
    Di più di che ? Di più delle tante offerte speciali che ogni giorno ci alletteranno.
    Invece non comprare ogni cosa che probabilmente presto, si potrebbe desiderare di non aver comprato perchè si fatica a rivenderla.

    Da ieri sbavo per i nuovi 400mm e 800mm appena inseriti nella roadmap. Me li immagino e spero vivamente di potermene permettere almeno uno.
    Da tenere come tutto il resto, fintanto che respiro.
    Ma Nikon sta dimostrando di saper compendiare quello che di eccellente rimane del corredo F con novità inedite ed anche insperate (il nuovo 24-120/4 inatteso, il prossimo 12-28 del tutto inaspettato anche se auspicato, i due supertele appena citati e tanto altro ancora nei prossimi pochi anni) che molti sogni potranno essere esauditi prima di non poterlo più fare.
    E anche qualche capriccetto in più. Come le inutili Zfc e le loro toy-lenses.

    Sin qui io. E voi ?

    Non voglio sembrare asseverante, io il mio consiglio ve l'ho dato in modo del tutto disinteressato (non ho intenzione né di vendervi né di acquistare niente da voi : proprio non ho la vocazione del piazzista).
    Saprete decidere per il meglio da voi, siete grandi e vaccinati (e per questo, praticamente tutti muniti di apposito Green Pass :marameo:).
    Chi vuole continuerà a comprarsi Tamarron e Sigmoni, invece di ciò cui dovrebbe realmente puntare con fermezza.

    FCykwHPVQAksmqy.jpg.1eb09f0a862ffdb8c3f55a637989f4b7.thumb.jpg.ac44f3f86b0c338b8f9ddc7808f56484.jpg

    Qualunque cosa decidiate di fare, io da oggi canto "Ogni donna mi fa palpitar ..."

    User Feedback

    Recommended Comments

    • Redazione

    Editoriale interessante, che condivido parzialmente. 
    Di sicuro, la penso come te sul fare gli acquisti giusti: non ha senso giocare al ribasso cercando di risparmiare per poi scoprire di dover vendere il sostituto economico e comprare quel che da subito si sarebbe dovuto. Così come condivido che non ha senso comprare qualcosa perché “è bello” quando non se ne preveda un uso.
    Ma non sono un collezionista di attrezzature fotografiche e tutto quello che smetto di usare io sistematicamente l’ho venduto e lo venderò, indipendentemente dal fatto che sia o meno stato una pietra miliare della produzione Nikon o nella mia fotografia. Il fatto che poi, nel farlo, possa recuperare fondi per finanziare i nuovi acquisti è incidentale, anche se è possibile che concorra a definire la decisione per il nuovo acquisto.
    La Z9 punto di arrivo? Beh a questo non credo, non sei abbastanza vecchio e tra pochi anni comprerai la Z9II. 

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    Mai pensato di mettere nel reliquiario il 105/1.4E o il 500/5.6E PF, sono oggetti preziosi che uso, non intendo conservarli per i posteri.
    Così come tutto quello che comprerò nel 2022-2023.
    La Z9 vedrà una compagna, probabilmente la Z9 II. E poi quando avranno fatto 1.000.000 di scatti si vedrà cosa mi passerà l'INPS ogni mese.

    Ma in generale l'editoriale non era inteso al mio ombelico ma a quello dei nostri lettori. Perché questo è un editoriale di Nikonland.

    Intendevo dire che è meglio una Z9 a 6.000 euro che Z6 II + Z7 II che insieme non ne fanno la metà della metà.
    Meglio fare un debituccio per la Z9 che puntare al ribasso e poi rivendere Z6 II e Z7 II alla metà della metà del loro costo di acquisto.
    Almeno adesso e per un intero anno ancora se non oltre.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Concordo con la necessità di spendere oculatamente, anche se come esseri umani qualche scelta dettata più dal sentimento che dal ragionamento la dobbiamo fare ogni tanto, non siamo robot.
    Sui pezzi "buoni" condivido ma con l'eccezione del limiti del portafogli, se mi fa comodo una certa focale ma non mi serve il top di resa magari il Tamron o Sigma del caso, addirittura usato, è una buona soluzione.
    Tu sei il cliente ideale per la Z9 hai fatto bene a predisposti all'acquisto e sono certo che ti divertirai un mondo ad usarla senza rimpiangere quanto hai usato prima.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    34 minuti fa, Sakurambo ha scritto:

    [...] se mi fa comodo una certa focale ma non mi serve il top di resa magari il Tamron o Sigma del caso, addirittura usato, è una buona soluzione.

    Assolutamente. Ma conosco almeno uno che qui sopra in questi anni ha comprato così tanti 100-400, 150-600 & so on. che con "le perdite" del trading di tutti questi "carciofi" che per quello "che ci deve fare lui" sono fondamentali, avrebbe potuto comperare un 500/4 ;)

    Il trading è buono in borsa se ci sai fare e non tieni nulla in cassetta. Altrimenti rischi di rimetterci le penne.

    Ma in ogni caso oggi, siamo all'inizio di un'era in cui ogni cosa è di livello tale che andare al ribasso non paga, meglio non comprare una cosa che prenderla scarsa.

    • Haha 2
    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator

    Inoltre l'esistenza di una roadmap oramai consolidata ed aggiornata, aiuta a decidere le proprie strategie (ovviamente parliamo di Nikon Z).

    Gli obiettivi presenti usciranno nell'arco di 12-15 mesi. Io ho deciso di saltare il 200-600 che pure mi interessava, viste le nuove proposte.

    E' altrettanto indubbio che ci sarà una ricaduta della tecnologia Z9 in :

    - una Z90, ovvero la D500 Z
    - in Z6 III e Z7 III che certamente sono già in avanzato studio
    - che ci sarà una Z8 (di cui non sappiamo nulla : potrebbe essere la X per la Z8, quindi una stravalanga di megapixel non stacked ma in corpo professionale senza grip)

    e possiamo anche capire dallo sforzo pure nei pancake e nei DX che non è il caso di innamorarsi troppo di Viltrox e altre cineserie simili.

    A buon intenditor ...

    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander

    Ciao Mauro,

    non avevo visto questo post, corredato dai grafici, quando ci siamo sentiti nel pome, ero preso da altri  grafici BBG.

    Trading lo fo per lavoro not for leisure, domani vado a fare il  pre ordine per Z9 versus altro materiale che ho in portafoglio (definizione impropria per cose che ho sulla schiena :)).

     Vediamo quanto dovro' smenare/aggiungere sul lato cash  per chiudere la cosa :)

    Grazie

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Io sono sempre in ritardo. Però sostanzialmente condivido il discorso di Mauro. Allo stato attuale, per le mie esigenze, preferirei un hardware Z6III e Z90, accoppiata di tutto rispetto. Il resto lo investirei in lenti.
    (Ma sotto il cuscino vorrei tenere la Zfc, ovviamente). Z9: meravigliosa, uno splendore mai visto, ma non ritengo di poterla onorare e non per il prezzo.

    :)

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander

    Concordo in tutto con l'editoriale. Meglio poco ma buono. Aggiungo che da anni ho lasciato perdere ottiche terze. La qualità raggiunta delle lenti Z è talmente alta che sarebbe solo una corsa al ribasso optare verso soluzioni terze. E tralascio volutamente ogni ulteriore discorso tipo quello dell'assistenza perché lì c'è nulla di cui discutere.

    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander

    Un po' ci accavalliamo con la GAS...

    Concordo che, con tutta la "ciccia" al fuoco che e' stata promessa e che si svela mano a mano alcune tentazioni sarebbero da accantonare, per quanto mi riguarda ( quindi si parla di esigenze ridicole ) probabilmente sono tra quelli che girerebbero con una 355 sognando la sf90.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    Il 30/10/2021 at 09:57, Alex79 ha scritto:

    Concordo in tutto con l'editoriale. Meglio poco ma buono.

    Si ma anche che quello che sta uscendo, è uscito, uscirà, è talmente buono che - avendo bene a mente le proprie esigenze fotografiche effettive - non ha senso andare al ribasso oppure per upgrade successivi : ogni acquisto può essere quello definitivo, sarà difficile che sia noi che Nikon si possa "otticamente" andare oltre quello che ci viene offerto in questa generazione di ottiche.
    Oltre questa fotografia ci sono frontiere che non tutti potranno o vorranno percorrere (computazionale).

    Io guardo il mio 24-70/2.8 S e penso alle parole di Paul Newman quando qualcuno gli chiedeva se avesse tentazioni con le colleghe sul set :

    " perchè accontentarsi di un hamburger al lavoro quando a casa ti aspetta una bella bistecca ?".

    Quando avrò il mio futuro 85mm f/1.2 S quella focale non avrà più nulla da offrirmi finché vivrò (e di 85mm per Nikon ho avuto ogni autofocus disponibile sul mercato).
    Altro che hamburger di soia.

    Quindi il mio consiglio vola : risparmiate evitando di fare trading di "robetta" e aspettate di potervi permettere il meglio (per voi) da tenere stretto finché ...

    • Thanks 1
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander
    43 minuti fa, M&M ha scritto:

    Si ma anche che quello che sta uscendo, è uscito, uscirà, è talmente buono che - avendo bene a mente le proprie esigenze fotografiche effettive - non ha senso andare al ribasso oppure per upgrade successivi : ogni acquisto può essere quello definitivo, sarà difficile che sia noi che Nikon si possa "otticamente" andare oltre quello che ci viene offerto in questa generazione di ottiche.
    Oltre questa fotografia ci sono frontiere che non tutti potranno o vorranno percorrere (computazionale).

    Io guardo il mio 24-70/2.8 S e penso alle parole di Paul Newman quando qualcuno gli chiedeva se avesse tentazioni con le colleghe sul set :

    " perchè accontentarsi di un hamburger al lavoro quando a casa ti aspetta una bella bistecca ?".

    Quando avrò il mio futuro 85mm f/1.2 S quella focale non avrà più nulla da offrirmi finché vivrò (e di 85mm per Nikon ho avuto ogni autofocus disponibile sul mercato).
    Altro che hamburger di soia.

    Quindi il mio consiglio vola : risparmiate evitando di fare trading di "robetta" e aspettate di potervi permettere il meglio (per voi) da tenere stretto finché ...

    Concordo in toto. Trovo infatti insensato acquistare un qualcosa che so essere un ripiego perché tanto in cuore mio so che la scimmia vince sempre ed alla fine il primo oggetto dei desideri che mi viene in mente prima o poi lo prendo quindi accontentarsi prima diventa solo un salasso perché tanto la spesa x l'oggetto tanto desiderato la si fa ugualmente. E come si dice dalle mie parti: chi più spende meno spande.

    Ed alla fine poi è inutile richiedere 100 e più obiettivi.

    X me è sempre stato importantissimo razionalizzare il corredo e tengo solo quello che effettivamente utilizzo.

    Il parco ottiche Z è x me e x i miei usi completo da tempo. E visto come sembra andare la Z9 con i super tele f confesso che non sono attratto dalle novità in roadmap più del dovuto.

    La qualità delle lenti Z costituisce una novità solo x chi le inizia ad utilizzare solo oggi ma x chi come me e come tanti altri è un zetista della prima ora la cosa non sorprende più di tanto.

    E cercare lenti non Nikon z da attaccarci sulle nostre zetine oggi e domani sulla zetina rappresenta x me una eresia

    Edited by Alex79
    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander
    3 ore fa, M&M ha scritto:

    Si ma anche che quello che sta uscendo, è uscito, uscirà, è talmente buono che - avendo bene a mente le proprie esigenze fotografiche effettive - non ha senso andare al ribasso oppure per upgrade successivi : ogni acquisto può essere quello definitivo, sarà difficile che sia noi che Nikon si possa "otticamente" andare oltre quello che ci viene offerto in questa generazione di ottiche.
    Oltre questa fotografia ci sono frontiere che non tutti potranno o vorranno percorrere (computazionale).

    Io guardo il mio 24-70/2.8 S e penso alle parole di Paul Newman quando qualcuno gli chiedeva se avesse tentazioni con le colleghe sul set :

    " perchè accontentarsi di un hamburger al lavoro quando a casa ti aspetta una bella bistecca ?".

    Quando avrò il mio futuro 85mm f/1.2 S quella focale non avrà più nulla da offrirmi finché vivrò (e di 85mm per Nikon ho avuto ogni autofocus disponibile sul mercato).
    Altro che hamburger di soia.

    Quindi il mio consiglio vola : risparmiate evitando di fare trading di "robetta" e aspettate di potervi permettere il meglio (per voi) da tenere stretto finché ...

    A meno che quel "finche' " sia un po' troppo definitivo, lo considero come un monito a tenere comunque le antenne alzate, un po' di follia poesia ci puo' comunque stare.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    11 minuti fa, bimatic ha scritto:

    A meno che quel "finche' " sia un po' troppo definitivo, lo considero come un monito a tenere comunque le antenne alzate, un po' di follia poesia ci puo' comunque stare.

    Il prossimo passo della "fotografia" sarà in direzioni NON fotografiche.
    Non credo che la nostra generazione si troverà a suo agio in quei lidi.

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander
    1 minuto fa, M&M ha scritto:

    Il prossimo passo della "fotografia" sarà in direzioni NON fotografiche.
    Non credo che la nostra generazione si troverà a suo agio in quei lidi.

    Ok, sara' per lo smartphone Nikkor, allora ( con il flash incorporato allo smartwatch, per chi lo desideri ) :)

    Link to comment
    Share on other sites

    • Administrator
    46 minuti fa, bimatic ha scritto:

    Ok, sara' per lo smartphone Nikkor, allora ( con il flash incorporato allo smartwatch, per chi lo desideri ) :)

    No io parlo di fotografia computazionale. O non fotografia (tipo scatto singolo da cui ricavare profondità di campo oppure no, obiettivo unico con cui si cambia focale via software in postproduzione ed altre amenità simili).
    Un pò come la bistecca di carne sintetica oppure fotografare una modella nuda che sta dall'altra parte di una telecamera, magari a 12 fusi orari da me :x5x:

    Link to comment
    Share on other sites

    • Nikonlander Veterano

    Ottimo Articolo Mauro e posso confermare che questa per me è sempre stata la linea adottata in base a ciò che posso investire nell'ambito di questa passione. Il mio minimal corredo è li a confermarlo.
    Oggi un Nikonista che deve passare a Z o che è già passato a Z, deve ragionare solo su tutto il  nuovo sistema, non ha senso allo stato attuale, pensare di cambiare solo il corpo e tirare a campare con le ottiche F che si hanno tramite FTZ. Le ottiche ci sono e i tele arriveranno.
    Vanno valutati con attenzione tutti gli oggetti a cui non possiamo proprio rinunciare e comprare il meglio che possiamo.
    Sono proprio d'accordo con questo articolo.

     

     

    • Haha 1
    Link to comment
    Share on other sites


×
×
  • Create New...